Le 5 cose che le persone felici non fanno

In Mental coaching by Roberta Liguori2 Comments

Oggi sono molto orgogliosa di presentare l’esito di una ricerca che ho condotto nell’ultimo anno.
Ho intervistato su un campione molto esteso di persone (parliamo di diverse centinaia) che si definiscono felici e che ritengono di avere una vita piena e realizzata, ed è emerso che nessuna di loro fa alcune cose. 
Ho quindi scoperto una strategia per la felicità: ecco le 5 cose che le persone felici non fanno.

  • Rimuginare sul passato.

    Il passato è successo dice il Master Trainer Alessandro Mora, e questo significa sia che il passato è accaduto, sia che quando impari a trarre un insegnamento da qualsiasi cosa ti sia capitata nel passato – anche dalle esperienze più negative – puoi acquisire più forza, più maturità e più esperienza, caratteristiche che ti permetteranno di costruire la tua vita di successo. Qualsiasi cosa questa parola significhi per te.

  • Dare la responsabilità dei propri insuccessi all'esterno.

    Le persone realizzate si assumono la responsabilità della propria vita. Se non ottengono ciò che vogliono ammettono di aver sbagliato e cambiano strategie, comportamenti e atteggiamento. Non danno mai la colpa di ciò che è accaduto agli altri o alle condizioni esterne.

  • Rifugiarsi dietro le scuse.

    Le scuse non servono a risolvere problemi né a farci raggiungere risultati, servono solo a tranquillizzare il nostro senso di colpa per cinque minuti. In cuor nostro però sappiamo bene che sono proprio le scuse che ci raccontiamo i maggiori ostacoli al nostro successo.

  • Avere paura di fare fatica.

    Le persone felici non si fermano di fronte all’”è difficile”. Se una cosa “è difficile” non significa che sia impossibile; significa solo che richiede più impegno e che ottenerla sarà ancora più soddisfacente.

  • Scappare dai problemi.

    Le persone felici affrontano i problemi, immediatamente. Sia che si tratti di una questione spinosa da risolvere con un collega o con un amico, sia che si tratti di una paura da affrontare, chi davvero pretende la felicità affronta subito la situazione e la risolve nel più breve tempo possibile, senza eluderla o scappare da essa.

Image
E allora, se davvero vuoi essere felice:
  • smettila di rimuginare sulle cose brutte che ti sono accadute nel passato
  • assumiti la responsabilità dei tuoi risultati, sia positivi che negativi
  • evita di rifugiarti dietro le scuse
  • affronta con impegno le sfide più difficili
  • affronta immediatamente i problemi quando si presentano.
Cinque semplici strategie che, quando applicate, rivoluzionano completamente la tua esistenza. Cinque semplici accorgimenti per essere davvero felice.

Vuoi conoscere altre strategie per essere felice?

Contattami e raccontami la tua storia, ti indicherò il percorso più adatto per te.

Contattami!
Se ti è piaciuto ciò che hai letto, condividilo!
Share on Facebook
Facebook
2Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Comments

  1. leggendo sembra tutto semplice, l’applicazione invece non lo e’…..
    Ma cos’e’ che ti permette di cambiare atteggiamenti, ti aiuta ad applicare questi comportamenti?

    1. Author

      Cara Alessandra, leggere articoli su un BLOG è utile e dà sicuramente grande ispirazione, lo svantaggio è però quello di non poter apprendere, applicare e allenare le strategie apprese come a un corso. L’unico modo davvero efficace per cambiare il tuo atteggiamento è partecipare a un corso, fare pratica, apprendere nuovi strumenti per modificare il tuo modo di pensare e allenarlo. Quando potrai, ti suggerisco il PNL Practitioner!

Leave a Comment